Advertisements
Advertisements

Bake Off 3 novembre 2017: Rosalind eliminata (gallery)

La puntata di Bake Off Italia di stasera, 3 novembre 2017, ha visto l’eliminazione a sorpresa di Rosalind, l’insegnante 44enne che, nelle prime puntate, sembrava potesse essere una delle favorite. A giudicare, come sempre, il terzetto di giudici formato da Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Damiano Carrara.

Per la prima manche i concorrenti hanno dovuto rivisitare la torta Bake Off, quella al cioccolato e lamponi che si vede nelle sigle di tutto il mondo. Per l’occasione, sono arrivati i 3 finalisti della scorsa edizione – Joyce, Mattia e Francesca -, che hanno dato una mano ai concorrenti. Molte le rivisitazioni ben riuscite e fantasiose, mentre Rosalind non è riuscita a terminare in tempo la prova.

La seconda manche, quella tecnica (al buio), è stata pensata da Benedetta Parodi, aiutata dalla figlia Eleonora Caressa: i concorrenti hanno dovuto preparare due tipi di focacce, una dolce tipica piemontese e una salata ligure. La prova, apparentemente semplice, nascondeva qualche insidia e ha messo in difficoltà qualche concorrente. Peggiore della prova è risultato Christian, a cui purtroppo si è rovesciata la teglia della focaccia poco prima della presentazione.

Per la prova “wow”, infine, i concorrenti sono stati divisi in due squadre, una capitanata da Knam e una da Carrara e ognuna ha preparato una torta spettacolare. Dato che i giudici hanno preso parte alla sfida, a giudicare sono stati due “sostituti”: una collaboratrice storica di Knam e il fratello di Damiano Carrara. Peggiore delle tre prove è risultata Rosalind, che ha dovuto quindi abbandonare la gara.

A voi le immagini della puntata di Bake Off Italia di stasera, con l’eliminazione di Rosalind.

Advertisements