Advertisements
Advertisements

Marco Predolin squalificato dal Grande Fratello Vip 2017

Marco Predolin è stato squalificato dal Grande Fratello Vip 2017. Come scrivevamo stamattina, il conduttore ha bestemmiato e questo, unito a qualche comportamento di dubbio gusto all’interno della casa, gli è valso l’eliminazione d’ufficio.

Prima della squalifica, a Predolin sono stati mostrati vari video nei quali faceva affermazioni omofobe e battute tutt’altro che divertenti. Sul web se ne era parlato molto, ma nei vari prime time del GF Vip era quasi tutto passato sotto silenzio, salvo un “guizzo” di Alfonso Signorini la settimana scorsa. Lui si è sentito “messo in croce” e, in un momento di tv-verità molto forte, ha detto chiaramente che questa esperienza gli avrebbe distrutto del tutto la carriera.

Marco Predolin era entrato al GF Vip tentando di riscattarsi, di mostrarsi in un modo nuovo e diverso, vista la brutta pubblicità che certi accadimenti del passato gli avevano portato. Non solo non ci è riuscito, ma ne è uscito con una reputazione addirittura peggiore, senza tra l’altro rendersi realmente conto della gravità di certe sue affermazioni.

Umanamente, lo diciamo, ci dispiace, perché il conduttore è parso realmente distrutto dopo la squalifica, tanto da rifiutare l’invito di raggiungere Ilary Blasi in studio. Per lui si tratta di una brutta sconfitta, probabilmente l’ultima della sua carriera.

Advertisements