Quarto Grado: video puntata 15 settembre 2017. Noemi Durini, Migliorati, Re

Ieri, 15 settembre 2017, alle 21.15 su Rete4 è andata in onda una nuova puntata di Quarto Grado, il programma condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Collegati dal modernissimo Moving Lab, il camper della Polizia scientifica, i conduttori hanno introdotto il caso di Noemi Durini, la sedicenne di Specchia (Lecce) uccisa dal fidanzato di 17 anni, reo confesso. Il giovane, Lucio M., ha aiutato gli inquirenti a ritrovare il corpo dell’adolescente, scomparsa il 3 settembre, ma la sua versione non convince del tutto. Il programma ha mostrato documenti inediti e un’intervista alla madre della ragazza.

Si è parlato poi del giallo di Antonietta Migliorati, la 73enne trovata morta nella sua abitazione la sera del 17 agosto a Rho (Milano) e del caso di Marilena Re, la promoter di 58 anni uccisa a Garbagnate (Milano). I resti della donna sono stati ritrovati in base alle indicazioni di Vito Clericò, ex vicino di casa della vittima ora in stato di fermo con le accuse di omicidio e occultamento di cadavere.

Per vedere la puntata integrale di Quarto Grado di ieri, 15 settembre 2017, potete collegarvi a questo link. Buona visione.

Advertisements