Pechino Express 13 settembre 2017: ottimo ritorno in Asia. Nessun eliminato (gallery)

E’ partita ieri la nuova edizione di Pechino Express, uno dei reality più apprezzati della nostra tv, condotto anche stavolta da Costantino Della Gherardesca (dimagritissimo). Il programma è letteralmente tornato alle origini, ossia nell’est del mondo, in Asia, tra Filippine, Taiwan e Giappone. E già questo ci ha permesso di riassaporare le atmosfere delle prime edizioni, a nostro giudizio le migliori fino ad oggi.

La tappa di ieri si è svolta nelle Filippine. E’ bastato poco per capire “chi comanda”: sebbene non manchino i maschi fisicati, Antonella Elia e Jill Cooper (le #Caporali) si sono messe subito in evidenza per la capacità di cavarsela nelle situazioni più disparate…salvo quando hanno avuto a che fare con “ferocissimi” gattini. Sono state loro a raggiungere per prime il traguardo di metà tappa, aggiudicandosi un rilassante bonus.

A vincere la tappa sono stati invece Alice Venturi e Guglielmo Scilla (gli #Amici), anche loro, almeno da quanto visto nella prima puntata, tra i favoriti di questa edizione grazie ad una forte determinazione. Agli #Amici è toccato l’arduo compito di scegliere quale coppia, tra le due arrivate per ultime, sottoporre all’arduo giudizio della “busta nera”. La scelta è ricaduta su Cristina Egger e Alessandro Egger (Gli #Egger).

La motivazione con cui gli #Amici hanno scelto di eliminare gli #Egger – scarso interesse per il gioco e pure un po’ di spocchia – è stata però mal digerita da madre e figlio. Alessandro, in particolare, si è messo a piangere, giustificando l’atteggiamento della madre e dicendo che si tratta solo di ironia, non certo di spocchia. Il video dello scontro tra gli #Amici e gli #Egger è disponibile a questo link.

Advertisements