Giletti a La7: “La Rai è casa mia, ma non potevo rispondere all’offerta”

Adesso è ufficiale. Massimo Giletti ba a La7 dopo non aver risposto alla proposta della Rai.

Si ipotizza da giorni un programma previsto per il mercoledì, al posto di Gianluigi Paragone. Il giornalista, ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera toccando svariati temi: “Viale Mazzini è casa mia. Sono passato davanti al cavallo coperto dalle impalcature per i restauri e mi è rivenuta in mente una scena di trent’anni fa. Il mio primo appuntamento fu con Giovanni Minoli, devo a lui il mio approdo alla Rai. Era per le 11, arrivai alle 10 in giacca e cravatta”.

A La7 con L’Arena: “Rifarò L’Arena. Qualcuno sperava che non andasse più in onda perché, dicono, dava molto fastidio. Ma L’Arena è la mia creatura professionale, l’ho fatta nascere, l’ho modellata. Ho scelto La7 perché ho capito che era lì la strada per dare continuità a questa esperienza”.

Giletti ha detto che non crede ad una sorta di veto di Barbara D’Urso su un suo possibile passaggio a Mediaset, e che aveva un accordo con Antonio Campo Dall’Orto e Andrea Fabiano per la prosecuzione de L’Arena e per alcune prime serate del sabato. Poi, il direttore generale è divenuto Mario Orfeo: “Non addosso colpe a Mario Orfeo: pensavo fosse un amico ma evidentemente ci sono ruoli e situazioni che cambiano gli uomini, li inaridiscono. L’ho visto il lunedì successivo e mi ha detto: chiudo L’Arena, e basta, così ho deciso. Adducendo una scusa che mi fa sorridere: cioè che la gente, la domenica pomeriggio, deve rimanere tranquilla”.

E sulla mancata risposta alla Rai: “In certe occasioni per rimanere educati è meglio non rispondere. Dodici eventi serali di intrattenimento, privi della mia anima giornalistica… io sono giornalista dal 1994. E poi quei reportage: ho qui una email dell’8 luglio. Sarebbero andati in onda tra luglio e agosto nel 2018-2019. Ecco, una proposta del genere, proprio nell’anno delle elezioni… mi è suonata molto male”.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

 

 

Advertisements