Quarto Grado 7 luglio 2017, anticipazioni

Stasera, 7 luglio 2017, alle 21.15 su Rete4 andrà in onda una nuova puntata di Quarto Grado, il programma condotto da Gianluigi Nuzzi e Elena Tambini. In primo piano gli aggiormaneti sui processi – giunti ora al secondo grado – che riguardano vicende che hanno fortemente impressionato l’opinione pubblica: i delitti di Yara Gambirasio e di Lorys Stival.

Davanti ai giudici della Corte d’Assise d’appello di Brescia, prendono la parola gli avvocati di Massimo Bossetti, l’operaio di Mapello accusato dell’omicidio della tredicenne di Brembate di Sopra (Bergamo). La difesa punta sulla riapertura del procedimento chiedendo nuovi accertamenti, a partire dalla superperizia sul DNA e dalle foto satellitari scattate sul campo di Chignolo d’Isola, dove fu rinvenuto il cadavere.

A Catania, invece, al via il dibattimento contro Veronica Panarello, condannata in primo grado a 30 anni per l’omicidio e occultamento del cadavere del figlio. Il suo legale chiede una nuova perizia psichiatrica per la donna, che continua a professarsi innocente. Appuntamento con la puntata di Quarto Grado stasera, alle 21.15, su Rete4.

Advertisements