Advertisements
Advertisements

The Apprentice 2 ottobre 2012 – Eliminate Jessica Cibin e Martina Frappi (gallery)

E’ moria di donne a The Apprentice, il talent show sul business in onda il martedì su Cielo. Anche nei due episodi proposti stasera, 2 ottobre 2012, ad avere la peggio sono state due volti femminili, Jessica Cibin (imprenditrice milanese di 26 anni) e Martina Frappi (designer toscana di 25 anni), eliminate dal Boss Flavio Briatore dopo la consultazione di rito coi due aiutanti Patrizia Spinelli e Simone Avogadro di Vigliano.

Nella prima prova della serata i due gruppi (Lux e Il Gruppo) dovevano organizzare una campagna promozionale per un nuovo tipo di rasoio elettrico. L’amministratore delegato di Panasonic, società produttrice, è rimasto favorevolmente impressionato dallo spot realizzato dalla squadra capitanata da Matteo Gatti, convincente e focalizzato su un singolo messaggio, mentre lo spot della squadra perdente non è riuscito a centrare l’obiettivo, ma è risultato invece molto “dispersivo”. Jessica Cibin è stata eliminata.

Nella seconda prova, i due gruppi sono stati portati a Caserta, dove hanno scelto un artista locale da promuovere (tra 5 proposti) ed hanno organizzato un vernissage con l’obiettivo di vendere le opere del pittore. Il team capitanato da Silvia Fazzini è riuscito a piazzare ben 5 opere, per un totale di 8.700 euro, mentre la squadra guidata da Martina Frappi si è fermata a 3 opere e poco più di 5mila euro di ricavo. A causa di alcune scelte sbagliate e soprattutto di una nomination non ragionata, Martina Frappi è stata eliminata.

A voi una gallery delle eliminate, cliccate sulle immagini per ingrandirle. Per vedere invece la gallery completa della serata, potete cliccare questo link.

Advertisements