Domenica Live: clamorosa rissa tra Filippo Facci e l’avvocato di Cicciolina (video)

Filippo Facci e l'avvocato di Ilona Staller sono venuti alle mani nel corso della puntata di Domenica Live del 2 aprile. Il video

Punte di trash indescrivibili quest’oggi durante la puntata di Domenica Live. Al centro del dibattito, alcune dichiarazioni recenti di Ilona Staller, in arte Cicciolina, che aveva raccontato in un’intervista radiofonica come spendeva il vitalizio di 2.000 euro netti al mese che le spetta come ex parlamentare: va al figlio Ludwig Koons, 24 anni, che sta tentando di diventare un artista, ma nel frattempo va mantenuto.

L’ex pornostar, che sembrava ritenere bassa la cifra del vitalizio, è stata duramente criticata dai vari opinionisti presenti in studio, tra i quali Filippo Facci. Nel corso della discussione ha voluto prendere la parola l’avvocato della Staller, Luca Di Carlo, presente tra il pubblico, che si è rivolto in modo piuttosto bizzarro a Facci, anziché limitarsi a difendere i propri assistiti.

Facci, apostrofato come “Fantozzi” e invitato a rimanere seduto, si è diretto con aria minacciosa verso l’avvocato e i due sono venuti immediatamente alle mani. Presa dal panico, Barbara d’Urso ha chiesto a gran voce di mandare la pubblicità, terminata la quale – e dopo aver allontanato Facci e Di Carlo dallo studio – si è detta fortemente provata. Pare che durante la pubblicità anche Ludwig e Karina Cascella siano quasi venuti alle mani.

Potete vedere il video della rissa, con gli attimi di tensione che ne sono derivati, a questo link. Se siete interessati anche alla parte precedente, con le dichiarazioni che hanno scaldato gli animi, il link è questo.

Advertisements