Advertisements
Advertisements

Ilaria Cavo e altri tre giornalisti italiani arrestati a Cuba

Come riportato da molte fondi, tra cui Repubblica.it, la giornalista Mediaset Ilaria Cavo, insieme ad altri tre reporter (l’operatore Mediaset Fabio Tricarico, il giornalista del Messaggero Veneto Domenico Pacile e Stefano Cavicchi, fotoreporter del Corriere della Sera, sono stati arrestati nella giornata di ieri a Cuba, mentre si trovavano a casa di Reiver Laborde Rico, il 24enne fratello di Lisandra, responsabile dell’omicidio dei coniugi di Lignano Sabbiadoro e anche lui a sua volta giudicato colpevole dagli inquirenti.

Sei uomini hanno fatto irruzione ella casa di Reiver Laborde Rico e hanno arrestato i quattro giornalisti, che sono stati interrogati per dodici ore e saranno processati per direttissima oggi alle 15 (ora italiana). Agli italiani è stato sequestrato il passaporto e tutto il materiale raccolto per il reportage è stato cancellato dalle autorità. Ilaria Cavo e i colleghi sono stati poi riaccompagnati nei rispettivi alberghi in attesa del giudizio finale che arriverà nel pomeriggio.

I quattro sono stati arrestati perché in possesso di un visto turistico nonostante si trovassero a Cuba per motivi di lavoro. In realtà, i giornalisti hanno affermato che nel momento in cui sono stati fermati non avevano in possesso materiale da lavoro, ma solo alcune piccole videocamere.

Il verdetto arriverà quindi nel pomeriggio e si scoprirà così la sorte della giornalista Videonews, che probabilmente stava lavorando per la prima puntata di Domenica Live, e degli altri tre reporter.

Advertisements