Advertisements
Advertisements

E’ morto Luciano Rispoli

E’ morto all’età di 83 anni a Roma il conduttore radiotelevisivo e giornalista Luciano Rispoli. 

Rispoli ha esordito in Rai poco più che ventenne. Negli anni ha condotto trasmissioni quali Pomeridiana, Il gioco dei mestieri, Intervista con la scienza, Pranzo in TV, La grande corsa, Una grande occasione e Parola Mia,

Nel 1993 porta un nuovo show – Tappeto Volante – su Telemontecarlo, affiancato da Melba Ruffo – ove la trasmissione resta sino al 2000 per poi trasferirsi su Odeon,  Rai Sat e Canale Italia.

Rispoli è stato importante talent scout, capace di scoprire personaggi come  Maurizio Costanzo, Paolo Villaggio, Raffaella Carrà, Paolo Limiti, Rita Forte, Melba Ruffo, Michela Rocco di Torrepadula, Gianni Boncompagni. Dalla sua mente sono nati programmi come Chiamate Roma 3131.

Nato a Reggio Calabria nel 1932, aveva da tempo problemi di cuore ed era sottoposto a pacemaker.

 

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Advertisements