Le tre rose di Eva, stasera l’ultima puntata della fiction che ha risollevato Canale5 (gallery)

Non è un periodo roseo per Canale5. Solo alcuni programmi sono rimasti in linea con l’ascolto medio della rete, mentre la maggior parte sono stati dei veri e propri flop. Soprattutto in queste ultime settimane a tenere alta la “bandiera” è stato Le tre rose di Eva, un prodotto a metà tra la fiction e la soap che ha riscosso un inaspettato successo e che è riuscito a portare a casa ottimi risultati addirittura contro le “indistruttibili” partite degli Europei di Calcio 2012.

I protagonisti della fiction sono volti molti conosciuti del piccolo schermo, come Anna Safroncik, Roberto Farnesi, Giorgia Wurth e Luca Capuano. Proprio il protagonista, Roberto Farnesi, intervistato da Il Sussidiario, ha spiegato così le ragioni del successo della serie:

Il merito è anzitutto di un’ottima scrittura e di un lavoro corale, da parte di registi, attori e tecnici svolto molto bene. Spero che nella seconda stagione, e ne approfitto per lanciare un appello, la sceneggiatura sia allo stesso alto livello, con la stessa attenzione e la stessa fantasia della prima serie. […] Credo inoltre che in un momento di crisi globale così forte, che riguarda anche l’Italia, ottanta minuti, un tempo perfetto per una puntata, che aiutano a non pensare, che distolgono dalle preoccupazioni quotidiane coinvolgendo in una storia avvincente, siano graditi al pubblico. Un altro elemento che ha portato la fiction al successo è stata l’accoppiata thriller-melò, che ha permesso venisse apprezzata sia dal pubblico femminile che da quello maschile.

Questa sera il gran finale, che finalmente farà scoprire agli spettatori chi è l’assassino che ha tenuto banco per le 11 puntate precedenti, ma al contempo li lascerà “orfani” della fiction.

Nella puntata che andrà in onda, Aurora (Anna Safroncik) e Alessandro (Roberto Farnesi) saranno vicini a scoprire il vero colpevole dell’omicidio di Luca (Mario Lucarelli) e la ragione della scia di delitti che ha insanguinato Villalba. Ruggero Camerana (Luca Ward) con un’abile mossa spiazzerà i suoi nemici.

Intanto Edoardo (Luca Capuano) temerà per la sua incolumità, ma gli eventi gli daranno una nuova e inaspettata occasione di rivincita. Alessandro farà invece una scoperta che lo turberà profondamente, ma che lo condurrà alla verità finale.

Advertisements