Advertisements
Advertisements

I Migliori Anni 2016, con Carlo Conti e Anna Tatangelo, debutta su Rai1

Ritorna su Rai1 da stasera, 29 aprile, il varietà I Migliori Anni, il programma ideato e condotto da Carlo Conti, che per questa edizione 2016 sarà affiancato da Anna Tatangelo e Ubaldo Pantani, la prima per la parte musicale, il secondo per quella comica. Cinque puntate in prima serata per rivivere le pagine più belle della nostra storia attraverso la musica, il cinema, la televisione, le curiosità, i volti amati e quelli dimenticati di oltre mezzo secolo di costume e cronaca del nostro Paese.

La formula rimane quella della sfida tra i decenni italiani, dagli anni ‘60 ai ‘90. A scegliere il decennio più affascinante sarà la nuova generazione, una Giuria di 100 ragazzi presente in studio che, tra soprese ed emozioni, potrà scoprire quale musica si ascoltava, quali film si vedevano, cosa andava in onda in tv, quali erano le tendenze e quali gli oggetti di moda, capendo così quanto il passato sia ancora attuale e fonte di continua ispirazione.

Ad aprire I Migliori Anni 2016 sarà Renato Zero. Nella prima puntata arriveranno anche Roger Moore, per anni volto di James Bond, KC and The Sunshine Band con l’indimenticabile tormentone Please don’t go, gli Stadio, vincitori dell’ultimo Festival di Sanremo. E ancora: Leo Sayer, Alan Sorrenti, Alex Britti, Nuovi Angeli, Camaleonti, Ten Sharp, Wilma Goich, Aleandro Baldi e Francesca Alotta, Gerry Bruno de I Brutos e Stefano Sani.

Ritornerà anche la rubrica Noi che, in versione 2.0: i telespettatori attraverso internet e i social network potranno infatti condividere i propri ricordi e le esperienze più care.

Advertisements