Advertisements
Advertisements

La Gialappa’s Band è sbarcata a Ballarò (VIDEO)

La Gialappa’s Band è sbarcata su Rai3 a Ballarò lo scorso 23 febbraio. Dopo aver preso di mira calciatori, personaggi improbabili, cantanti e concorrenti di Reality e Talent, ora è il momento dei politici.

Il trio formato da Gherarducci, Taranto e Santin sta vivendo un nuovo percorso in Rai, partito con Quelli che il Calcio, proseguito col Dopofestival ed ulteriormente evoluto nella trasmissione di Massimo Giannini in attesa di ulteriori nuovi sviluppi previsti per la prossima primavera.

La Gialappa’s Band – però – non occupa il solito spazio denominato “copertina”: difatti il video commentato dal trio è andato in onda alle 22:00.

Lo schema è quello usuale:  scambio di battute con il conduttore, e commento del video pieno di strafalcioni o di concetti complessi da esprimere e da comprendere. Maturalmente non si poteva non parlare del già molto discusso DDL Cirinnà, il cui “Articolo 5”, quello sulla stepchild adoption, che ha provocato dibattiti, polemiche e tanti, tantissimi problemi di pronuncia in tutte le forze politiche.

 

Proponiamo il video del primo intervento dei “nuovi commentatori” di Ballarò.

Stefano Beccacece (On Twitter @Cecegol)

Advertisements