Gabriel Garko in ospedale dopo esplosione della villa sanremese. Una donna morta

Gabriel Garko è ricoverato in ospedale dopo essere rimasto ferito a causa dell’esplosione della casa che aveva affittato per il suo soggiorno sanremese. La padrona di casa è morta sotto le macerie e un’altra ragazza è ferita. La prognosi per l’attore e co-conduttore del Festival di Sanremo 2016 è di circa 10 giorni, almeno per quanto riguarda le ferite fisiche.

L’esplosione è stata provocata probabilmente da una fuga di gas, che si è verificata verso le 9 di questa mattina. Un boato tremendo è stato udito in tutta la zona e i detriti dell’abitazione sono stati scagliati fino a 50 metri di distanza.

Le conseguenze per l’attore potevano essere peggiori, invece, paura a parte, la sua partecipazione al Festival non è in dubbio.

loading...