Perché Mtv ha cambiato nome in TV8?

È iniziato in questi giorni un lento rinnovamento del canale 8 del digitale terrestre, quello che fino a oggi era Mtv. Un canale che ha accompagnato i pomeriggi di milioni di adolescenti che si sintonizzavano sul canale per guardare un palinsesto, almeno inizialmente, principalmente incentrato sul mondo della musica.

Già da tempo il nome del canale era passato da Mtv a Mtv8 ma in molti pensavo si trattasse solamente di un modo per rendere più chiaro su che canale si trovasse Mtv. Invece il cambiamento è stato solo un primo passo per arrivare a quello che sembra diventerà Tv8. Sarà infatti questo il nome finale che sarà dato all’ottavo canale del digitale terrestre, facendo quindi sparire Mtv.

Già in queste ore possiamo notare che la scritta Mtv è stata rimpicciolita mentre nei giorni scorsi era della stessa grandezza dell’8. Inoltre il sito internet di riferimento, dove è possibile trovare il palinsesto e lo streaming, è www.tv8.it dove la M è proprio scomparsa. Sul sito inoltre compare un’immagine che non lascia più dubbi: “Vedrai solo 8” con Claudio Bisio che tiene in mano un biscotto proprio a forma di otto. Immagine che si rifà allo spot già in rotazione televisiva.

Tutti i fan di Mtv però possono stare tranquilli perché Mtv non chiude, come sottolineato da Sky Italia, proprietaria del canale che ha voluto precisare che si tratta di un restyling del canale ma non un rebranding. La precisazione è stata dovuta alla confusione che si è creata sul web ed in particolare su Twitter dove nella serata dell’8 gennaio l’hashtag #addioMTV è stato il più popolare.