Le Iene e se ti fermi davanti a casa mia, ti meno (video e gallery)

Nel corso della puntata di questa sera, 30 novembre 2015, de Le Iene, Giulio Golia ha proposto un servizio che ha posto all’attenzione dei telespettatori una situazione che ha quasi del surreale. La vicenda va ormai in scena a Tropea da sette anni e vede protagonista un ragazzo che, ogni qualvolta che qualcuno si ferma davanti casa sua, perde il lume e diventa aggressivo.

Sono numerose le testimonianze di persone che hanno subito minacce e aggressioni dal ragazzo: la gommista che ha la sua attività davanti alla casa del “picchiatore” a semplici passanti che passavano da quel marciapiede per caso. Golia cerca di parlare con il trentenne, ponendoli una mano in segno di aiuto, ma le sue parole lasciano senza parole.

Successivamente l’inviato del programma di Italia1 fa visita al sindaco del paese che sembra essere estraneo alla vicenda. Il servizio si conclude con un abitante di Tropea che svela che il vicinato sta facendo una colletta, presumibilmente per uccidere lo sgradito vicino.

Per vedere il video completo del servizio di Giulio Golia cliccare questo link.

loading...