Advertisements
Advertisements

Quelli che… – Seconda puntata del 23 settembre (diretta)

Partirà alle 13.45 la seconda puntata stagionale di Quelli che..., condotta come sempre da Victoria Cabello dallo studio Tv3 di Corso Sempione a Milano. La trasmissione seguirà come sempre lo svolgersi delle partite di campionato direttamente dai salotti di alcune famiglie italiane e grazie all’intervento degli ospiti in studio e di Massimo Caputi.

Durante la puntata avremo modo di rivedere Virginia Raffaele nei panni di Nicole Minetti e Ubaldo Pantani in quelli di Matteo Renzi. Molti anche gli ospiti: troveremo in studio i pugili Clemente Russo e Roberto Cammarelle, fresci di vittoria di una medaglia d’argento alle Olimpiadi 2012, mentre Diego Abatantuono sarà presente attraverso un collegamento.

Spazio anche alla musica con gli Skunk Anansie, che presenteranno il nuovo singolo I Believed in You, che anticipa il nuovo album della band in uscita martedì, e Flo Rida, che nelle ultime settimane ha scalato le classifiche musicali grazie al singolo Whistle.

Si parte alle 13.53: la Cabello fa subito riferimento alla notizia della settimana appena conclusa, che parlava della grave situazione economica della Rai, e annuncia l’unico ospite che la Rai si è potuta permettere: è El Nino Nero, sosia di colore di Nino D’Angelo con tanto di caschetto d’oro. Si ride e ironizza da subito.

14.03: Si parla di Flavia Vento e dello sgrammaticato twit che ha inviato a Tom Cruise nei giorni scorsi e che ha fatto il giro del web a causa dell’improbabile inglese della soubrette e dell’altrettanto improbabile dialogo tra due personaggi così distanti. In esclusiva, a Quelli che… c’è anche la risposta dell’attore: un pernacchione.

14.05: Viene spiegato il motivo della cancellazione di Cagliari-Roma legato alla semi inagibilità del campo di Quartu Sant’Elena e ci si collega con Oristano, dove erano pronti a commentare la partita Benito Urgu, Gianna Orrù e i Tenorenis.

14.14: Prima incursione di Virginia Raffaele/Nicole Minetti, via “telefono”: serve per introdurre l’esibizione di Flo Rida, erroneamente presentato come “i Flo Rida”. Silenzio, la musica non parte, si va in pubblicità per un problema tecnico. E le prime figuracce della stagione sono andate in onda.

14.30: Dopo la canzone, ovviamente in playback (ma che problemi tecnici ci saranno stati, allora?), entrano Clemente Russo e Roberto Cammarelle. Victoria li intervista in compagnia del Trio Medusa.

14.55: È il momento di Ubaldo Pantani con il suo Matteo Renzi, che in diretta dal suo camper intona Per fare l’amore di Irene Grandi emulando la cantante toscana nel noto spot.

15.05: Primo collegamento con Diego Abatantuono, insieme a Marco Milano con una strana pettinatura che a molti in studio ricorda quella dell’eccentrico Solange. Seguiranno la partita Udinese-Milan; si pubblicizza il nuovo spettacolo teatrale di Abatantuono. Ma scoppia la lite: Abatantuono attacca improvvisamente Luca Giurato, presente in studio, al grido: “Ma che lavoro fai?”. La Cabello riesce a placare gli animi e spiega al pubblico: Giurato aveva fatto criticato negativamente un film di Abatantuono, da qui l’astio dell’attore.

15.25: Ospite a sorpresa: Valeria Marini. La Cabello la intervista e anche qui interviene Abatantuono, che dice espressamente che le dedicherebbe “una bella ravanata”. Gelo. Entrano gli Skunk Anansie che cantano il nuovo singolo, I Believed in You. Ovviamente in playback.

16.00: Entra finalmente Virgina Raffaele nei panni di Nicole Minetti, con i suoi inglesismi e le sue eccentricità.

16.25: E dopo un’incursione di Jean Claude, è arrivato in trasmissione il Matteo Renzi di Ubaldo Pantani, che con il suo ego è sempre intento a farsi campagna elettorale.

La puntata si chiude alle 17.05. Confermato quindi il clima allegro e festoso della trasmissione domenicale di Rai2 che si è saputa rinnovare. Peccato per le cadute di stile di Diego Abatantuono.

Advertisements