Bake Off 2015: Valeria eliminata il 13 novembre (gallery)

E’ Valeria l’eliminata della semifinale di Bake Off Italia 2015 andata in onda stasera, 13 novembre. La simpatica siciliana, che molti vedevano come una delle possibili vincitrici, è risultata la peggiore della puntata odierna, lasciando quindi la finale in mano a Gabriele, Ilaria e Patrizia: uno di loro sarà il prossimo pasticcere amatoriale migliore d’Italia.

Nella prima prova, quella creativa, è stato chiesto ai concorrenti di preparare un dolce regionale rivisitato. Dalle parole di Ernst Knam e Clelia D’Onofrio, sembrava che Valeria fosse stata la migliore della prova con la sua particolare cassata siciliana.

La seconda prova ha visto invece i concorrenti volare in Germania, più precisamente al Castello di Monfort a Langenargen, paese natale di Knam, per preparare un difficile dolce tipico, il bienenstich, oltre ad una treccia di pane con l’impasto della base del dolce.

In questa seconda prova, a causa di qualche grumo nella crema, è risultata la peggiore proprio Valeria, che è stata punita con l’eliminazione, mentre il grembiule blu è andato ancora una volta a Gabriele, molto bravo sia nella prova creativa che nella tecnica.

Advertisements