Bake Off 2015: Matteo eliminato il 30 ottobre (gallery)

E’ purtroppo Matteo l’eliminato della nona puntata di Bake Off Italia 2015 andata in onda stasera, 30 ottobre. Il 17enne di Legnano, con il suo sorrisetto e la sua faccia da schiaffi, è stato costretto a lasciare i suoi compagni, ma tante sono state le lacrime versate, a partire da quelle di Ernst Knam, che gli ha fatto promettere di continuare la strada della pasticceria. Mai come prima, un’eliminazione ha reso tristi concorrenti e produzione, regia compresa, che da dietro le quinte ha applaudito il giovane.

La puntata ha messo davvero a dura prova i concorrenti. Nella prima prova è stato chiesto loro di preparare una piuttosto semplice Victoria Sponge Cake, ma “l’eccesso di creatività” ha di fatto penalizzato quasi tutti, poi duramente rimproverati da Ernst Knam e Clelia D’Onofrio.

La seconda prova ha visto invece i concorrenti alle prese con la particolarmente difficile Torta Fraisier, una torta francese fresca e molto elaborata, che ha messo ko gli aspiranti pasticceri. La delusione dei giudici è stata molta.

Il peggiore delle due prove, purtroppo anche a causa della caduta della Torta Fraisier (a torta terminata) per una distrazione, è stato quindi Matteo, mentre il grembiule blu è andato a Patrizia, l’unica ad essersela cavata discretamente in entrambe le prove.

loading...