Advertisements
Advertisements

Detto Fatto 2015/2016 al via su Rai2

Nonostante gli ascolti non particolarmente esaltanti della scorsa stagione, ritorna su Rai2 Detto Fatto, il programma condotto da Caterina Balivo. Appuntamento da quest’oggi, lunedì 7 settembre, alle 14.00 sulla seconda rete Rai, con la conduttrice e i vari tutor che proporranno ai telespettatori consigli utili nei campi della salute, del benessere, della cucina, dell’arredamento, dell’economia domestica e del fai da te.

Molti cambiamenti attesi per questa quarta edizione: i tutorial si occuperanno di argomenti già trattati nelle scorse edizioni (beauty, casa, fai da te e green), ma anche di temi inediti, come la cucina vegana, gli sport estremi e i massaggi per gli animali domestici. Tornerà il cambio look di Giovanni Ciacci, che in alcune puntate sarà impegnato in una doppia trasformazione.

Sempre attraverso i tutorial saranno affrontati, con prove pratiche e spiegazioni, alcuni mestieri tradizionali o poco conosciuti, come l’arrotino, il rilegatore, il codista o l’investigatore privato. In questo contesto ci saranno interviste, testimonianze, foto e prove pratiche. Inoltre, alla fine di ogni spazio, degli aspiranti professionisti disoccupati affronteranno una mini-prova pratica legata ai temi trattati.

Nel corso del programma si svolgerà anche un “Talent del Fare”, con sfide in cui tutor, professionisti e aspiranti si metteranno alla prova nella materia in cui sono particolarmente preparati. Altra novità è il “Fantatutor”: due tutor del programma, appartenenti a differenti categorie, cercheranno di conquistare il favore della giuria attraverso delle esibizioni spettacolari e particolarmente impegnative.

Mentre nelle “Olimpiadi di Detto Fatto”, alcuni professionisti esterni al programma, appartenenti alla stessa categoria, si sfideranno nell’arco di quattro puntate (una a settimana). Al vincitore sarà dedicato un articolo nella rivista di Detto Fatto.

Ne “L’accademia di Detto Fatto”, aspiranti professionisti di vari settori si affronteranno in alcune prove per dimostrare chi è il più talentuoso. Il vincitore avrà diritto a uno stage con il tutor che seguirà la prova. Infine, spazio anche al “Dating”: tre ragazzi si sfideranno a colpi di tutorial per conquistare una ragazza o viceversa.

Advertisements