Advertisements
Advertisements

Bake Off 3: prima puntata. Eliminata Mariny

Update: è Mariny, 64 anni, imprenditrice di Palermo, la prima eliminata di Bake Off Italia 2015. Dopo una prova creativa di basso livello ed una prova tecnica piuttosto disastrosa, la donna è stata costretta a lasciare il talent.


E’ finalmente il momento di seguire la prima puntata di di Bake Off Italia 3, in onda stasera, 4 settembre 2015, in prima serata su Real Time (canale 31 del digitale terrestre). I concorrenti saranno in totale 16 – potete conoscerli in questo articolo – e saranno giudicati ancora una volta dal Re del cioccolato Ernst Knam e dalla lady di ferro Clelia d’Onofrio, con la conduzione di Benedetta Parodi.

La location quest’anno è cambiata: il cast si è infatti trasferito in un luogo magico, misterioso e immerso nella natura, la settecentesca dimora storica Villa Annoni di Cuggiono (MI), col suo affascinante parco neoclassico, circondato da piante centenarie, giochi di luce e ombra del fitto bosco naturale, e da numerosi animali.

La sfida tra aspiranti pasticceri provenienti da tutta Italia proclamerà anche in questa edizione il miglior pasticcere amatoriale d’Italia. Ma alcune delle prove saranno a coppie e un’importante e decisiva sfida avverrà all’estero, e precisamente nel Castello di Monfort a Langenargen, in Germania.

Nei 12 episodi, ricette dolci e salate (rigorosamente al forno) esalteranno le qualità ed evidenzieranno le debolezze dei 16 concorrenti. Solo chi stregherà il palato dei giudici si aggiudicherà la possibilità di pubblicare il proprio primo libro di ricette con la casa editrice Rizzoli.

Advertisements
CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Tv(in)Diretta.