Advertisements
Advertisements

Il marketing delle adozioni, stasera su Cielo

Sarà in onda stasera, 11 agosto 2015, alle 23.00 su Cielo (canale 26 del digitale terrestre) il documentario Il Marketing delle Adozioni, un confronto tra le strategie aggressive made in Usa e l’approccio europeo. Un tema molto delicato, quello che riguarda i minori alla ricerca di una nuova famiglia, raccontato in un reportage di Sara Gibbings che si interroga sulle strategie statunitensi, una sorta di “marketing spinto”, totalmente diverse da quelle europee, tradizionali e “sobrie”.

Negli USA i bambini da adottare vengono messi in vetrina: da spettacoli e sfilate dove i potenziali genitori possono vedere e conoscere i bambini, ad esposizioni di fotografie nei centri commerciali, passando per fiere organizzate da associazioni specializzate in adozioni – tutte munite di appositi cataloghi –, fino a telepromozioni settimanali su alcuni canali tv commerciali.

I detrattori del metodo Usa in fatto di adozioni non mancano, e sostengono che mettere in mostra in questo modo i membri più vulnerabili della società sia pericoloso. Quasi come se gli adulti si dedicassero ad una sorta di “shopping di bambini”. Tuttavia, però, i sostenitori di questo metodo, hanno dalla loro i numeri, perché queste strategie funzionano.

Dall’altra, viene analizzato l’approccio europeo al sistema delle adozioni, molto più tradizionale e riservato. Il rischio che si corre però è che i minori abbandonati siano costretti a crescere negli istituti o in case-famiglia, senza mai trovare una vera famiglia adottiva.

Appuntamento stasera su Cielo alle 23.

Advertisements
CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Tv(in)Diretta.