Salta la diretta dell’ESC 2015 per favorire The Voice of Italy

La Rai promette e non mantiene. Dopo settimane passate a sbandierare la diretta di tutte e tre le serate dell’Eurovision Song Contest 2015 (qui date e canzoni in gara), è arrivato il dietro front: la serata di martedì 19 maggio non sarà trasmessa in diretta su Rai4, bensì registrata e messa in onda in seconda serata il mercoledì, sempre su Rai4. Rimangono inalterati gli appuntamenti di giovedì 21 maggio (semifinale nella quale gli italiani hanno diritto di voto) e sabato 23 maggio.

Moltissimi fan, delusi, si sono chiesti quali fossero le “esigenze di palinsesto” usate come scusa per questo cambio dell’ultimo momento. Facile: la concomitante messa in onda della semifinale di The Voice of Italy su Rai2, che questa settimana cambierà nuovamente serata andando in onda proprio martedì 19, nella speranza di raccogliere qualche spettatore in più e non scontrarsi con l’ennesima partita di calcio.

Chiaro quindi come un grande evento musicale, sebbene in Italia sia ancora piuttosto “di nicchia” e nelle due semifinali venga trasmesso su una rete minore come Rai4, possa rubare qualche punticino di share al talent di Rai2, che in questa stagione ha un grande bisogno di ascolti dopo il crollo delle puntate Live. Anche poche centinaia di migliaia di spettatori possono quindi fare la differenza.

Noi francamente speriamo che la Rai ci ripensi e mantenga la parola data inizialmente.

Advertisements