Advertisements
Advertisements

Le Iene e la truffa del campo rom (video e gallery)

Stasera Le Iene, con Giulio Golia, hanno mostrato una delle truffe “del momento”, posta in essere da una banda di zingari di un campo rom del trevisano (ma forse non solo da loro). Una truffa molto furba e, purtroppo, impunibile, che fa leva sull’eccesso di fiducia – o la creduloneria, forse è più corretto – di alcune persone.

Uno della banda contatta persone che hanno pubblicato annunci online nei quali vengono venduti dei gioielli, dicendosi interessato all’acquisto. Dà prima appuntamento di fronte ad un hotel, ma poi chiede di essere raggiunto a casa propria, per maggiore “sicurezza”. Le persone, ignare del fatto che la casa sarebbe il campo rom, acconsentono.

Con la scusa di valutare i gioielli o di andare a prelevare il denaro necessario per pagarli, gli zingari fanno sparire i gioielli. Trattandosi della loro proprietà privata, la polizia non può intervenire e ai malcapitati non resta altro che mettersi l’animo in pace.

E come si sono giustificati gli zingari? Se i fessi ci cascano, non è mica colpa loro…

Per vedere il video completo del servizio sulla truffa della banda di zingari andato in onda stasera, 7 maggio 2015, potete cliccare questo link.

Advertisements