Eurovision Song Contest 2015: canzoni in gara, date e conduttori

L’Eurovision Song Contest 2015, edizione numero 60 del celeberrimo concorso canoro europeo, si terrà quest’anno a Vienna, capitale dell’Austria, Stato vincitore dell’edizione 2014 grazie alla rappresentante Conchita Wurst, che quest’anno sarà conduttrice delle tre serate. Le due semifinali si svolgeranno il 19 e 21 maggio 2015, mentre il gran finale, che vedrà in gara anche Il Volo per l’Italia, sarà il 23 maggio 2015.

Per quanto riguarda la messa in onda televisiva italiana, entrambe le semifinali saranno trasmesse su Rai4, con il commento di Filippo Solibello e Marco Ardemagni. La finale andrà invece in onda su Rai2 e Rai HD con il commento di Federico Russo e Valentina Correani, conduttori di The Voice.

Vediamo tutte le canzoni e i cantanti in gara per le varie nazioni (quest’anno 40 in totale, compresa l’Australia a cui è stato dato il permesso di partecipare nonostante non faccia parte dell’Unione Europea).

La prima semifinale del 19 maggio vedrà sul palco:
01 Moldavia – Eduard Romanyuta con il brano I Want Your Love
02 Armenia – Genealogy con il brano Face The Shadow
03 Belgio – Loïc Nottet con il brano Rhythm Inside
04 Paesi Bassi – Trijntje Oosterhuis con il brano Walk Along
05 Finlandia – Pertti Kurikan Nimipäivät con il brano Aina Mun Pitää
06 Grecia – Maria Elena Kyriakou con il brano One Last Breath
07 Estonia – Elina Born & Stig Rästa con il brano Goodbye To Yesterday
08 F.Y.R. Macedonia – Daniel Kajmakoski con il brano Autumn Leaves
09 Serbia – Bojana Stamenov con il brano Beauty Never Lies
10 Ungheria – Boggie con il brano Wars For Nothing
11 Bielorussia – Uzari&Maimuna con il brano Time
12 Russia – Polina Gagarina con il brano A Million Voices
13 Danimarca – Anti Social Media con il brano The Way You Are
14 Albania – Elhaida Dani con il brano I’m Alive
15 Romania – Voltaj con il brano De La Capat/ All Over Again
16 Georgia – Nina Sublatti con il brano Warrior

La seconda semifinale del 21 maggio vedrà sul palco:
01 Lituania – Monika Linkytė and Vaidas Baumila con il brano This Time
02 Irlanda – Molly Sterling con il brano Playing With Numbers
03 San Marino – Anita Simoncini & Michele Perniola con il brano Chain of Lights
04 Montenegro – Knez con il brano Adio
05 Malta – Amber con il brano Warrior
06 Norvegia – Mørland & Debrah Scarlett con il brano A Monster Like Me
07 Portogallo – Leonor Andrade con il brano Há Um Mar Que Nos Separa
08 Repubblica Ceca – Marta Jandová and Václav Noid Bárta con il brano Hope Never Dies
09 Israele – Nadav Guedj con il brano Golden Boy
10 Lettonia – Aminata con il brano Love Injected
11 Azerbaigian – Elnur Huseynov con il brano Hour Of The Wolf
12 Islanda – Maria Olafs con il brano Unbroken
13 Svezia – Måns Zelmerlöw con il brano Heroes
14 Svizzera – Mélanie René con il brano Time To Shine
15 Cipro – John Karayiannis con il brano One Thing I Should Have Done
16 Slovenia – Maraaya con il brano Here For You
17 Polonia – Monika Kuszyńska con il brano In The Name Of Love

Per quanto riguarda invece la finale del 23 maggio, oltre alle nazioni qualificate in semifinale, vedremo (ancora senza ordine di uscita):
Australia – Guy Sebastian con il brano Tonight Again
Austria – The Makemakes con il brano I Am Yours
Francia – Lisa Angell con il brano N’oubliez Pas
Germania – Ann Sophie con il brano Black Smoke
Italia – Il Volo con il brano Grande Amore
Spagna – Edurne con il brano Amanecer
Regno Unito – Electro Velvet con il brano Still In Love With You

Advertisements