Advertisements
Advertisements

Su Rai3 Io leggo perché, per la Giornata mondiale del Libro: anticipazioni e ospiti

Una grande prima serata su Rai3, in onda stasera alle 21.10 circa, dedicata alla Giornata mondiale del Libro: Io leggo perché (con hashtag #ioleggoperché, ché se non sei social non sei nessuno). Sarà Pierfrancesco Favino il conduttore d’eccezione della serata, una sorta di voce narrante, che accompagnerà ospiti, artisti e scrittori, per uno spettacolo tutto da “sfogliare”, in diretta dall’Hangar Bicocca di Milano.

Con un monologo di Daniel Pennac, Pierfrancesco Favino aprirà la serata, facendosi poi strada tra storie e racconti, con artisti e testimonial che, prendendo spunto da un testo del cuore, dalla poesia preferita, da tutto ciò che che si incontra leggendo un libro, daranno vita a uno grande serata.

Veniamo proprio agli ospiti: Vinicio Capossela, Emis Killa, Malika Ayane, Paola Turci e Carmen Consoli, Neri Marcorè, Gianrico Carofiglio, Rocco Tanica, Alessandro Bergonzoni, Luis Sepúlveda, Geppi Cucciari, Massimo Gramellini, Andrea Vitali, Beppe Severgnini, Giacomo Poretti, Guido Catalano, Marco Malvaldi, Sabrina Impacciatore, Francesco Bianconi, Mauro Corona, Renzo Rubino, Benedetta Parodi, Maria Pace Ottieri, Kader Abdolah, Silvia Avallone, Giuseppe Munforte, Kamal Abdulla, Diego De Silva, Cristiano Cavina.

Pierfrancesco Favino si collegherà con la piazza Gae Aulenti di Milano, luogo in cui i “Messaggeri” e i “Messaggeri speciali”, testimoni d’eccezione, leggeranno una pagina del libro che ha segnato la loro storia personale. La serata televisiva si chiuderà con Samuele Bersani e Pacifico che regaleranno al pubblico la versione live di “Le storie che non conosci”, la canzone scritta appositamente per Io leggo perché, che racchiude l’essenza della serata nelle parole: “Una storia che non conosci non è mai di seconda mano”.

Advertisements