Servizio Pubblico: editoriale di Marco Travaglio del 26 marzo 2015 (video)

Nella puntata di Servizio Pubblico di ieri, Marco Travaglio ha proposto al pubblico una (tragicamente) divertente e reale, ahinoi, “guida” per vero delitto perfetto, ossia per diventare dei “ladri” senza farsi beccare: compiere reati fiscali, che equivale a rubare molto e vivere felici. Non come quelli che rubano due salsicce e si beccano 6 mesi di carcere.

Chiedendosi se e quando Matteo Renzi varerà delle manovre veramente efficaci contro gli evasori fiscali, Travaglio ha proposto vari metodi per fregare il fisco lavorando come autonomi a Partita Iva. Dal non presentare proprio la dichiarazione (considerato reato minore), al pompare le spese, fino a spostare i guadagni nei paradisi fiscali. I servizi sociali a Cesano Boscone al posto del carcere sono garantiti.

A voi il video di Marco Travaglio a Servizio Pubblico del 26 marzo 2015:

Advertisements