Advertisements
Advertisements

Sgarbi Show a Le Invasioni Barbariche sul Bunga Bunga (video)

Non si può invitare Vittorio Sgarbi in un programma e non aspettarsi uno show a 360°. Tutta la prima parte degli oltre 35 minuti che hanno visto ieri il critico protagonista dell’apertura de Le Invasioni Barbariche, ha riguardato il commento dei fatti della settimana. Un commento soft e pacato, per molti versi interessante, che ha toccato argomenti come il restauro della Barbaccia, l’acquisto da parte di Mediaset di RaiWay (e soprattutto di RCS da parte di Mondadori) e le riforme di Matteo Renzi.

Nella seconda parte invece Sgarbi ha dato il meglio di sé, prima “sventolando” il proprio ego e dicendo che lui non è adatto nel ruolo di conduttore, perché vuole essere intervistato, meglio ancora consultato come oracolo, poi sostenendo che rinunciare al suo vitalizio di 5mila euro al mese sarebbe una forma di snobismo intollerabile (provocando l’ilarità generale).

Il top è stato toccato quando ha parlato di Angelino Alfano (che gli fa schifo fisicamente) e di Olgettine, ammettendo di essere andato a tutti i Bunga Bunga del mondo e descrivendoli nei particolari, dal minuto 27 circa. A voi il video integrale dell’intervista a Vittorio Sgarbi durante Le Invasioni Barbariche di ieri, 25 febbraio 2015.

Advertisements