Lite in diretta a L’Arena di Rai1: Giletti contro Capanna e i vitalizi (video e gallery)

Scoppia la lite in diretta televisiva. È successo nel corso del programma L’Arena andato in onda oggi, domenica 8 febbraio, su Rai1. Il conduttore Massimo Giletti torna a parlare dei vitalizi e già in fase di presentazione ci accorgiamo che i toni non saranno di quelli amichevoli. Il giornalista infatti chiede ai vari ospiti ed opinionisti di lasciare lo studio, in quanto chi sta per presentare ha richiesto che il confronto venga faccia a faccia con Giletti.

Ecco entrare in studio Mario Capanna, politico e scrittore italiano. Gli animi si scaldano subito con l’ex politico e scrittore italiano che parte all’attacco con un Giletti silenzioso che fa parlare l’ospite. Per capire il tutto bisogna andare indietro di una settimana quando nella puntata del primo febbraio il conduttore de L’Arena si era occupato appunto di vitalizi e del caso della Regione Lombardia, dove ex consiglieri regionali hanno fatto ricorso al Tar contro il taglio del 10% del vitalizio. A Capanna non è andata giù quella puntata, puntado il dito contro Giletti colpevole, a quanto dice l’ex politico, di aver attaccato una persona assente per ben ventinove minuti. In seguito a quella puntata pare che ci sia stata anche una querela: rimane il dubbio in quanto Capanna sostiene di non aver querelato Giletti.

Il faccia a faccia si è in pochi istanti trasformato in una lite con il pubblico che ha sostenuto ovviamente il padrone di casa, reo secondo Capanna di aver comprato persone per applaudire. La lite si fa sempre più calda e i toni si accendono: “Paghiamo anche un canone per farci rincoglionire da te e gli altri come te” esclama Capanna. Giletti di tutta risposta: “Voi rubate i soldi in questo modo a chi è onesto“. Il resto è tutto da vedere e sentire con la “sfida” che si chiude con il conduttore infuriato che getta a terra il libro scritto da Capanna, salvo poco dopo la pubblicità, raccattarlo e chiudere la faccenda

Per vedere la puntata completa e quindi l’episodio in questione, clicca qui (per la lite scoorere a 1h.17m)

Advertisements