Ragion di Stato: la fiction con Luca Argentero stasera su Rai1

Stasera e domani Luca Argentero sarà protagonista della prima serata di Rai1 nella miniserie Ragion di Stato – regia di Marco Pontecorvo -, nella quale interpreta i panni di un affascinante e integerrimo uomo dei servizi segreti. La miniserie è una spy-story mai come ora di scottante attualità, che tratta il tema della sicurezza dell’Occidente, con al centro una storia d’amore tra un uomo dei servizi segreti e la moglie di un grande trafficante d’armi orientale.

Diversi gli scenari che faranno da sfondo alla storia, a cominciare dall’Italia fino alle sconfinate terre dell’Afghanistan, passando poi per il Libano ed altri paesi europei. Il soggetto della serie (di pura fantasia) è ambientato circa 5 anni fa, al culmine della presenza del contingente italiano in Afganistan, nell’ambito dell’operazione militare a guida Nato, autorizzata dalle Nazioni Unite.

Veniamo alla trama. In Afghanistan, dove la guerra non si ferma, il colonnello dei Servizi segreti Italiani Fontana (Andrea Tidona) e il capitano Rosso (Luca Argentero) trattano una tregua con i capi tribù, ma il primo viene catturato in un’imboscata.

Rosso, rientrato in Italia, si fa aiutare ad elaborare un piano per liberarlo attraverso la mediazione del “signore della guerra” libanese Rashid (Olivier Loustau), che in cambio chiede alcune cure mediche per la figlia a Roma: Rosso dovrà proteggerla insieme alla madre Rania (Saadet Aksoy).

Tra la donna e il capitano nasce un sentimento profondo, che spinge il giovane agente ad aiutarla a fuggire in Svizzera. Ma la fuga viene sventata e Rosso è inviato in Afghanistan per liberare Fontana. Qualcosa non va per il verso giusto e i due agenti italiani sono dichiarati ufficialmente morti…

A voi le immagini di Ragion di Stato, la fiction in onda il 12 e 13 gennaio 2015 alle 21.10 circa su Rai1.

Advertisements