Advertisements
Advertisements

Le Iene e il mondo di Giovanni (video e gallery)

Nel corso della puntata di questa sera, mercoledì 5 novembre, de Le Iene Show è andato in onda un servizio molto toccante. A realizzarlo è stato Matteo Viviani che è andato a Como per indagare su una situazione molto strana, risultata poi normalissima.

Il protagonista della vicenda è un senza tetto di nome Giovanni che ogni mattina presto, dopo aver riposato sotto le logge in piazza, si alza e va in giro per la città a fare il lavoro di netturbino, ovviamente non a titolo ufficiale. La domanda che si sono fatti alcuni residenti comaschi e lo stesso inviato de Le Iene è: Giovanni viene sfruttato o aiutato? Domanda più che logica visto che l’uomo veniva pagato 20-30 euro a settimana per svolgere il lavoro di altri. Dopo un’attenta analisi però viene chiarito che sono in tanti ad aiutare Giovanni, sia economicamente sia con bisogni di prima necessità come cibo e vestiti.

Giovanni è un disoccupato di neanche sessant’anni che dopo una vita di lavori si è trovato senza occupazione e in mezzo alla strada e che, invece di andare ad elemosinare per le vie della città, ha deciso di rendersi utile in cambio di un pasto caldo di di un lavoro che lo tenga occupato nel corso della giornata. Il servizio viene concluso con un’intervista allo stesso Giovanni che spiega la sua situazione e che svela di avere tre figli che si sono probabilmente dimenticati di lui.

Per vedere il video completo del servizio andato in onda questa sera, 5 novembre 2014, potete cliccare questo link.

Advertisements