Le Iene e gli immigrati minorenni a Milano (video e gallery)

Tra i servizi proposti stasera a Le Iene Show ce n’è stato uno firmato da Andrea Agresti che ha riguardato un problema davvero grave, di cui si sono occupati di recente i principali media: i tanti, troppi, immigrati minorenni, arrivati in Italia senza genitori sui barconi della speranza, che ora vivono per le strade di Milano senza un posto dove andare.

L’inviato si è recato al mattino presto fuori dal servizio di Pronto intervento minori, nel capoluogo lombardo, trovando decine di adolescenti che erano stati appena “respinti”. Alcuni stazionavano lì dalle 6 del mattino, nella speranza di essere finalmente assegnati ad una comunità che si occupasse di loro.

Tra questi c’era chi aveva un permesso temporaneo rilasciato addirittura ad agosto, e che da mesi, ogni mattina, si receva sistematicamente nell’ufficio comunale che avrebbe – il condizionale, vista la situazione, è d’obbligo – il dovere di occuparsi di lui. Nel frattempo, pur essendo minorenne, viveva alla giornata e dormiva dove capitava, spesso alla Stazione Centrale.

Il comune di Milano, prima tramite un rappresentante dell’Ufficio stampa, poi tramite un assessore, ha spiegato la situazione. Per vedere il video integrale del servizio, potete cliccare questo link.

Advertisements