Advertisements
Advertisements

Morto Giorgio Faletti

E’ morto Giorgio Faletti. Una notizia tragica che colpisce il mondo della tv, del cinema, della letteratura e dell’arte in generale, visti i molteplici talenti del comico, attore e scrittore astigiano. Faletti è stato stroncato da un tumore a soli 63 anni, cogliendo impraparati i tanti fan che l’hanno seguito nei suoi diversi percorsi.

Attore poliedrico, scrittore abile e apprezzato, era arrivato in tv al fianco di Raffaella Carrà in Pronto Raffaella. La consacrazione era arrivata col Drive In di Antonio Ricci, dove interpreta svariati ruoli, da Vito Catozzo a Suor Daliso.

Una lunga carriera che lo ha fatto passare per Fantastico, per Emilio, e lo ha fatto arrivare anche al Festival di Sanremo con il brano Minchia, signor tenente. Ha venduto milioni di copie coi suoi libri – su tutti ricordiamo il primo, Io Uccido – e ha interpretato magistralmente ruoli cinematografici, come quello del professore in Notte prima degli esami.

Una scomparsa davvero pesante per il panorama artistico italiano.

Advertisements