Advertisements
Advertisements

Breaking Amish Los Angeles su Real Time da stasera

Appassionati di reality (o irreality, in verità) sugli Amish, tutti sintonizzati stasera su Real Time per il nuovissimo Breaking Amish Los Angeles, in onda alle 23.05. Dopo la prima fortunata edizione, che tanto interesse ha suscitato e tanti ascolti ha fatto portare a casa alla rete, si torna a parlare di ragazzi che provano una realtà diversa dalla loro, per poi decidere se rimanere nel “passato” o guardare al “futuro”.

La formula, se così si può dire, è la stessa della precedente stagione, anche se i protagonisti sono ovviamente diversi. Iva, Matt, Lizzie, Betsy e Devon sono nel cosiddetto periodo di “Rumspringa”, nel quale, dopo aver terminato la scuola, le famiglie allentano il controllo sui figli. Questi si mischiano ai loro coetanei, possono uscire con ragazzi e ragazze, viaggiare, andare a ballare in jeans, bere alcolici e…sperimentare.

In tal modo la comunità vuole assicurarsi che la professione di fede che saranno chiamati a fare nel giro di qualche anno sia sincera e consapevole di ciò a cui rinunciano. I cinque protagonisti saranno alle prese con un viaggio che li porterà a Los Angeles, dove non mancheranno l’entusiasmo per le straordinarie novità, ma anche le difficili conseguenze della loro scelta.

Sceglieranno di continuare a far parte della comunità d’origine o andarsene? Torneranno all’ovile o decideranno di staccarsi in modo totale dalla loro famiglia, rischiando di essere allontanati dal proprio gruppo, perdendo tutti i legami e le amicizie di un tempo?

Appuntamento alle 23.05 su Real Time per Breaking Amish Los Angeles.

Advertisements
CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Tv(in)Diretta.