Advertisements
Advertisements

Paolo Ruffini e la conduzione “bischera” dei David di Donatello (video)

Ieri sera, in diretta su Rai Movie alle 19.00 e in differita alle 23.00 su Rai1, è andata in onda la premiazione della 58ª edizione dei Premi David di Donatello, la prestigiosa manifestazione cinematografica che quest’anno è stata affidata alla conduzione di Paolo Ruffini e di Anna Foglietta (quest’ultima in stato interessante).

Dopo la messa in onda, sono iniziate a piovere critiche su Paolo Ruffini, parso davvero troppo sopra le righe per una cerimonia “istituzionale”, nonché inelegante – per non dire addirittura cafone – con ospiti di rilievo internazionale.

Giusto per fare un esempio, rivolgendosi a Sophia Loren l’ha apostrofata come “topa“, provocando una reazione non certo divertita della grande attrice. Viene da chiedersi da chi sia partita la decisione di prendere per i David di Donatello uno che fino all’altro giorno diceva parolacce nel pomeriggio di Italia1.

Il video che vi proponiamo raccoglie solo alcune delle tante gaffe della serata.

Advertisements