Advertisements
Advertisements

The Voice 2: Valerio Jovine eliminato (gallery)

Il Team J-Ax è costretto a privarsi di Valerio Jovine. E’ lui infatti uno degli eliminati del terzo Live di The Voice of Italy 2, andato in onda ieri sera, 21 maggio 2014, su Rai2. Il Team perde quindi uno dei suoi pezzi di punta, sempre portato su un palmo di mano dal coach (e amico) J-Ax, ma tiene in gioco due personaggi molto forti come Dylan Magon e Suor Cristina Scuccia.

Il televoto ha premiato Suor Cristina. A quel punto il coach J-Ax è stato costretto a scegliere tra Valerio e Dylan. J-Ax ha spiegato come in Italia siano entrambi due novità, ma uno dei due lo è maggiormente: Dylan Magon è infatti uno degli unici artisti che sa fare rap e anche cantare molto bene. E’ lui quindi a proseguire nella gara, mentre Valerio, già nel gruppo dei 99 Posse, è eliminato.

Valerio Jovine, in questo terzo Live, ha cantato una versione reggaeggiante di Una carezza in un pugno di Adriano Celentano. Senza dubbio una performance ben eseguita e coinvolgente, ma non abbastanza da farlo premiare dal pubblico.

Advertisements