Questa sera su Rai1 la Partita del Cuore: cantanti contro il team Emergency

Torna l’appuntamento con la Partita del cuore che si giocherà questa sera, lunedì 19 maggio, allo stadio Artemio Franchi di Firenze. Come spesso accade l’evento sarà trasmesso in diretta televisiva e sarà Rai1 (visibile in streaming su Rai.tv) a coprire la sfida tra la Nazionale cantanti e il Team Emergency.

Un evento nell’evento visto che oltre a mettere in campo uno spettacolo sportivo con anche tantissimi nomi illustri del calcio, sarà il giusto modo per festeggiare i venti anni dell’associazione fondata da Gino Strada che per l’occasione giocherà con la maglia numero 11, a richiamare l’articolo undici della costituzione italiana che recita: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo“. Una partita di calcio che ha l’obiettivo di trasmettere l’importanza di Emergency e soprattutto di portare in evidenza la necessità di dare man forte a tutti quei territori e quelle popolazioni da sempre martoriati da guerre e conflitti. Ovviamente altro importante obiettivo sarà quello di raccogliere fondi da destinare a progetti di solidarietà: il ricavato sarà destinato alla realizzazione e l’avviamento di un poliambulatorio a Castelvolturno e per il potenziamento del reparto pediatrico cardiologico dell’ospedale “Salam” a Khartum, in Sudan.

Le due squadre saranno composte da grandi nomi della musica e dello spettacolo tra i quali Luca Barbarossa, Enrico Ruggeri, Marco Masini, Claudio Bisio, Raoul Bova, Paolo Bonolis, Neri Marcorè, Marco Bocci, Luca Zingaretti, Riccardo Scamarcio, Cristiana Capotondi, Rocco Hunt, Clementino, Renzo Rubino e Amadeus. A questi si aggiungeranno anche alcuni tra i più amati calciatori in Italia come Giancarlo Antognoni, Gabriele Omar Batistuta, Roberto Baggio e Francesco Toldo ma anche Luca Toni, Antonio Di Natale, Borja Valero e Vincenzo Montella oltre a Cesare Prandelli che avrà il ruolo di sostenitore.

A presentare la serata sarà Carlo Conti che prende il testimone lasciato da Fabrizio Frizzi. La telecronaca di Rai1 sarà invece affidata al grande Bruno Pizzul. Per quanto riguarda la copertura radiofonica, la partita sarà seguibile sulle frequenze di Radio2 con il commento di Giacomo Ciccio Valenti.

Advertisements