Advertisements
Advertisements

Le Iene e i militari italiani che torturano (video e gallery)

Nella puntata de Le Iene Show di questa sera, mercoledì 9 aprile, è stato proposto un nuovo servizio inerente la missione dell’esercito italiano in Iraq e in particolar modo riguardante la città di Nassiriya.

A realizzare il servizio è stato Luigi Pelazza che ha intervistato un militare che è stato 4 mesi in quelle zone. Angelo, questo il nome con cui viene chiamato il protagonista di queste rivelazioni, racconta delle torture a cui venivano sottoposti i prigionieri con lo scopo di avere risposte alle domande. Torture che ovviamente aumentavano e continuavano se il torturato si rifiutava di parlare.

Il militare, che a suo dire è stato a stretto contatto con i vertici alti della missione, racconta anche altre cose davvero interessanti e sconvolgenti: oltre alle torture con elettrodi che venivano attaccati ai genitali dei prigionieri, anche rivelazioni sull’attentato alla base dei carabinieri a Nassiriya nel novembre 2003 e particolari su telefoni satellitari criptati che in Italia sono “inesistenti”.

Per vedere l’intero servizio clicca qui.

Advertisements