Advertisements
Advertisements

Le Iene e la truffa dei contachilometri

Nella puntata de Le Iene Show andata in onda questa sera, mercoledì 2 aprile, uno dei primi servizi della serata è stato quello realizzato da Andrea Agresti che ha mostrato l’ennesima truffa di cui spesso sono vittime gli automobilisti.

In particolar modo coloro che acquistano nuove auto e, in questo caso, trovando annunci sul web. Il servizio racconta quello che ha scovato Ivan, un ragazzo croato che vive e lavora in Italia. Una normalissima compravendita di una Bmw con un rivenditore trovato su internet e a cui Ivan non solo ha venduto la sua auto ma ne ha acquistata anche una nuova. Purtroppo per lui la sua nuova auto, usata ma più nuova rispetto alla sua Bmw, lo ha lasciato a piedi poco dopo con un “danno” pari a 3mila euro.

Ivan ha così deciso di ricercare la sua vecchia auto su internet, trovandola in vendita a 3500 euro ma con quasi 100mila chilometri in meno. Agresti e Ivan decidono così di contattare il rivenditore, fingendosi interessati all’acquisto proprio della Bmw e viene fissato un appuntamento a cui si presenterà un attore de Le Iene. Purtroppo per Giorgio, questo il nome del rivenditore, all’appuntamento si presenta “per caso” anche Ivan e nasce un vero e proprio parapiglia.

Advertisements