Advertisements
Advertisements

Giass al martedì. Antonio Ricci si arrampica sui vetri

Giasssi sposta al martedì, dopo il terribile flop delle prime due puntate, andate in onda la domenica. Nell’aria circolavano già voci di una sospensione, ma evidentemente Canale5, prima di buttare all’aria l’ultimo parto di un fedelissimo come Antonio Ricci, vuole tentare la carta dello spostamento di giorno.

E’ lo stesso Ricci a motivare in modo veramente esilarante questo spostamento:

Abbiamo tentato la mission impossible contro superfiction, partite di calcio di fine campionato, gran premi e abbiamo ottenuto gli stessi risultati dei grandi film trasmessi la scorsa primavera da Canale5

Il regista e papà di Striscia la notizia dimentica che, fino a due settimane fa, un programma qualunque come la soap Il Segreto riusciva a portarsi a casa quasi 4 milioni di spettatori nonostante la concorrenza. E dimentica anche che il campionato è già deciso da settimane, con il conseguente minor interesse del pubblico.

Ricci ha aggiunto:

Ora testeremo il programma in condizioni più normali, per verificarne la reale tenuta. L’appuntamento è per il primo aprile. E non sarà un pesce.

Sentite anche voi lo stridio delle unghie sui vetri, vero? Non sarebbe forse meglio dire che il programma è semplicemente terribile? Tanto non è che gli spettatori non se ne siano accorti…

Advertisements