Advertisements
Advertisements

Enrico Ruggeri contro Le Invasioni Barbariche: “Censurato per la mia canzone”. La replica di La7

Polemica scatenata su Twitter da Enrico Ruggeri contro Le Invasioni Barbariche: ieri 15 Marzo 2014 il cantautore milanese ha accusato il talk show di La7 di aver annullato una sua partecipazione, precedentemente concordata, per motivazioni poco chiare e forse riconducibili ad un tentativo di censura nei suoi confronti.

enrico-ruggero-twit

Ruggeri aveva fatto una comparsata nello show di Daria Bignardi il 28 febbraio scorso, quando si era prestato a giocare un piccolo scherzo all’ospite Alessio Boni (fingendo di criticarlo per la sua interpretazione a Sanremo in duetto con Giusy Ferreri de Il mare d’inverno, brano scritto proprio dal cantautore): in quell’occasione la stessa Bignardi aveva annunciato il ritorno di Enrico Ruggeri per il 19 marzo.

Adesso, a sentire il cantautore, La7 si sarebbe rimangiata l’impegno. “I motivi addotti sono stati questi: il programma è in crisi d’ascolti e gli ospiti vengono scelti dalla Rete, non dalla redazione, né dalla conduttrice”, scrive. “Se così fosse sono molto rammaricato per Daria Bignardi, non più in grado di decidere la linea della trasmissione, né di mantenere la parola data, cosa gravissima per una persona che difende valori e cultura”.

Ma la vera motivazione sarebbe un’altra, insinua subito dopo: “In realtà credo che l’ascolto della canzone L’Onda abbia determinato questa maldestra e disonorevole retromarcia: forse il testo del brano ha messo in imbarazzo qualcuno e in questi casi, in ossequio a una strategia le cui conseguenze subisco da anni, si preferisce il silenzio al dibattito”. Insomma, una vera e propria censura messa in atto nei confronti della nuova canzone di Ruggeri L’onda, il cui testo sarebbe stato giudicato troppo scomodo.

Oggi intanto è arrivata la replica, assai piccata, della rete di Urbano Cairo: l’intervista “barbarica” a Ruggeri sarebbe stata semplicemente rimandata e non annullata. “È assolutamente fuori luogo parlare di censura a La7. Siamo una rete che dà voce a tutte le opinioni dalla mattina alla sera in tutte le trasmissioni. Le Invasioni Barbariche vanno talmente bene che abbiamo praticamente raddoppiato le puntate. Probabilmente Ruggeri è in calo con la prevendita e quindi in cerca di pubblicità”.

Semplice fraintendimento o reale tentativo di censura? Fatevi un’idea ascoltando la canzone L’onda, di cui alleghiamo il video.

Advertisements