Advertisements
Advertisements

Belen Rodriguez ci dà…un taglio

Le malelingue (ed io non sono tra quelle, precisiamolo!) dicono che qualcuno le abbia suggerito di non scommettere tutto sul suo fisico, ma di puntare anche sulla testa. E pare che Belen Rodriguez, destinataria del consiglio, lo abbia preso alla lettera: a giorni aprirà a Milano il suo primo salone di Hairstylist (che a casa mia si dice parruchiere). Trattasi dell’inizio di una imponente iniziativa imprenditoriale: la sig.ra Rodriguez in De Martino, infatti, darà vita a ben 80 esercizi legati al “trucco e parrucco” nel globo terraqueo.

Mica pizza e fichi! D’altronde la bella argentina, che nel Bel Paese ha trovato l’America, non ha mai fatto mistero di essere attratta dal settore dell’estetica (non filosofia estetica, si intende). Non a caso è imminente la prima puntata di un nuovo programma su Italia1 – dal titolo Come mi vorrei – in cui sarà proprio lei a fare da “Virgilio” nel complesso mondo del Beauty, raccontando i segreti più segreti per essere più belle che mai.

Che voglio dire: è evidente che Belen (insieme a Cindy Crawfrod, Gisele Bundchen, Claudia Schiffer, Naomi Camplell e altre marziane come quelle appena menzionate) abbia dovuto lottare come una Erinni, con le unghie (rigorosamente dotate di french) e con i denti per ottenere l’aspetto che ha, visto che Madre Natura con lei è evidentemente stata avara in misure ed avvenenza.

Non vedo l’ora di seguire insieme alle mie amiche di Ceprano, inseparabili sodali di burraco, i di lei preziosissimi e arguti consigli per riuscire ad assomigliarle…e guai a chi dice che è solo uno specchietto per le allodole!

Advertisements