Advertisements
Advertisements

Quinta Colonna: rissa tra Gianluca Buonanno e Platinette (gallery)

Scene a metà strada tra l’asilo Mariuccia e il TSO andate in onda ieri sera, 24 febbraio 2014 a Quinta Colonna, il talk show di Rete4 condotto da Paolo Del Debbio. Protagonisti della rissa sono quei due personaggi di alta caratura che rispondono ai nomi di Platinette e di Gianluca Buonanno, deputato della Lega Nord.

L’argomento sono gli stipendi dei politici, da sempre piatto forte del menu populista di Quinta Colonna. La drag queen comincia a urlare, rivolta verso Buonanno: “Quanto guadagni? Quanto costi ad ognuno di noi?”. Il leghista arriva ad ammettere a denti stretti che gli “rimangono in tasca” 4000 euro e poi esplode: “Ma stai zitta! Mettiti un tappo in bocca!”.

Al che Platinette si alza in piedi e si avvicina minacciosa verso Buonanno: “Per fare il pezzente fai tutto ‘sto circo?”  dopodiché partono gli immancabili insulti con tanto di (lieve) contatto fisico tra i due litiganti. Perle assortite: “Ma guardati addosso, ma va’ al Carnevale di Venezia, anzi a quello di Borgo Sesia! Sembri un puffo!” da parte di Buonanno. “Non offendere per una questione di natura sessuale, hai capito razzista di merda? Guarda che i finocchi ci sono anche nella lega! Non cominciamo a offendere perché io meno da uomo!” da parte di Platinette.

In fondo siamo alla scuola materna: il maestro Del Debbio interviene per porre fine al litigio e Platinette se ne esce sbuffando queste letterali parole: “Mi hai offesa come persona, basta! Io con te non ci parlo più. Il puffo sei tu!”. Un degno finale da asilo (o da reparto psichiatrico).

Per i masochisti volessero rivedere queste scene di alta televisione, qui il link della puntata intera. La lite comincia più o meno al minuto 01:17:00.

Advertisements