Advertisements
Advertisements

Teen Mom 2: ecco che fine ha fatto Jenelle Evans (gallery)

Teen Mom 2 – spin-off di 16 and Pregnant – in onda sull’emittente televisiva MTV, ha come protagoniste le giovanissime Jenelle, Chelsea, Kailyn e Leah, quattro adolescenti alle prese con una gravidanza inaspettata. Vediamo qualche anticipazione su cos’è accaduto nelle nuove stagioni del programma e soprattutto cosa stanno combinando ora le ragazze, partendo da Jenelle.

Jenelle Evans è stata protagonista di una delle storie più turbolente dell’intera serie di Teen Mom. Dopo aver dato alla luce Jace – che in seguito ad accertamenti si è scoperto essere figlio dell’ex ragazzo Andrew, mai presente per il piccolo – Jenelle era letteralmente andata allo sbando con feste, droghe, alcool, arresti e relazioni sbagliate. Alla ragazza erano poi stati certificati problemi comportamentali. Barbara, la madre, si era dovuta prendere cura di Jace durante tutto il proseguimento del programma.

La quinta stagione di Teen Mom 2 si apre con la decisione di Jenelle di abortire in seguito all’incarcerazione dell’ormai ex marito Courtland Rogers, ignaro di quanto stava accadendo fuori dalla galera. La ragazza, dopo numerosissime critiche, ha spiegato che non sarebbe stato saggio avere un bambino con Courtland a causa della loro instabilità come coppia; inoltre la custodia di Jace – ora 4 anni – è ancora in mano alla madre di Jenelle.

Ora, a soli 4 mesi dall’aborto, la ragazza è nuovamente incinta, questa volta dell’attuale compagno Nathan Griffith. Dell’attuale gravidanza dice:

L’abbiamo pianificato. Siamo finanziariamente stabili e Nathan è un bravo padre.

La coppia è in attesa di un maschietto per il quale è già stato scelto il nome, Kaiser. Il bambino è nato l’11 luglio 2014.

Advertisements