Advertisements
Advertisements

Belen Rodriguez a Le Invasioni Barbariche: l’esibizionismo, le lezioni di selfie e lo sfottò a Barbara D’Urso (gallery)

Convincente, spigliata, ironica e divertita: così è apparsa Belen Rodriguez nella sua ultima ospitata a Le Invasioni Barbariche, ieri sera (7 febbraio 2014) su La7. Del resto ci vuole sicuramente un bel po’ di sale in zucca, oltre alla bellezza, per riuscire a costruire un successo mediatico come quello della showgirl argentina.

Belen si è mostrata abile, durante il colloquio con Daria Bignardi, ad alternare risposte di disarmante franchezza ad altre più evidentemente diplomatiche. Le questioni televisive, innanzitutto: è notizia recente il trasloco su Sky di Italia’s Got Talent, lo show di Canale5 condotto proprio da Belen. “Un grandissimo dispiacere” commenta lei, ma ovviamente non seguirà il destino del talent show perché si trova benissimo dove si trova adesso. La Bignardi chiede anche notizie su una possibile partecipazione in un nuovo programma “a luci rosa” ideato da Davide Parenti (si chiamerà XLove), e qui Belen conferma ma si mostra cauta: ha ricevuto delle proposte, ma accetta progetti solo quando la entusiasmano e possono divertirla.

“Voi siete un po’ uno show permanente”, osserva Daria Bignardi riferendosi all’intervistata e al consorte Stefano Di Martino, avventurandosi poi in un azzardato paragone: “siete i nostri Brad e Angelina: avete talento nel rappresentare voi stessi”. Belen abilmente minimizza, “è esagerato parlare di talento”, confessa semmai di avere un animo molto esibizionista altrimenti non farebbe il lavoro che fa e non starebbe davanti alla telecamera. Ammette di essere fissata con l’estetica, al punto che ogni tanto, anche quando è in casa con il bambino, sente il bisogno di andare in bagno e darsi una controllata allo specchio.

Finale all’insegna delle lezioni di selfie che Belen impartisce alla conduttrice: il cellulare va tenuto dall’alto verso il basso, ci deve essere una buona luce e poi ci sono i filtri di Instagram che coprono gli eventuali difetti. “Anche Barbara D’Urso la volta scorsa aveva tentato di insegnarmi”, sorride perfida Daria offrendo l’occasione all’intervistata, che con la D’Urso non è in buoni rapporti, di prodursi nella parodia lampo di “Barbarona” che vedete qui sotto…

le-invasioni-barbariche-belen-00

Advertisements