Advertisements
Advertisements

MasterChef 3: puntata del 23 gennaio 2014. Eliminati Beatrice, Michele G. e Ludovica (gallery)

Clamorosi sviluppi nella puntata di MasterChef Italia 3 andata in onda ieri, giovedì 23 gennaio. Sono stati ben tre gli eliminati e non due come ci si aspettava, portando così gli chef in gara da 13 a 10. Una eliminazione che non era aspettata e neanche annunciata, ma sicuramente dovuta.

Stiamo parlando di Beatrice che si è resa protagonista di quella che è stata considerata una scorrettezza nel gioco. Dopo la Mistery Box vinta da Eleonora, gli chef della MasterClass si son dovuti dar battaglia nella panificazione: è stato questo il tema della Invention Test. I concorrenti hanno dovuto preparare un Pan di Spagna sotto gli occhi di un quarto giudice: Iginio Massari. Beatrice è andata nel panico quando si è resa conto che il suo dolce non era cotto e ha così cercato di sostituirlo con dei dischi di Pan di Spagna realizzati da Marco ed Eleonora. I giudici se ne accorgono e decidono che il piatto presentato non può essere valutato perchè non realizzato da lei: tutto questo porta alla sua eliminazione. E’ invece Federico a vincere la prova, mentre Michele G., Michele C. e Ludovica sono i peggiori che non prenderanno parte alla prova in esterna, ma si contenderanno la possibilità di restare in gara nel Pressure Test.

Nella prova in esterna le squadre sono tre: vince la squadra gialla (Federico, Almo e Eleonora) , seconda la squadra blu (Emma,Marco e Salvatore) e ultima la squadra rossa (Rachida, Alberto ed Enrica). Quest’ultimi raggiungono al Pressure Test i peggiori dell’Invention Test, ovvero Michele G., Michele C. e Ludovica. In tre sfide vengono fatti i nomi dei due eliminati che sono Michele G e Ludovica.

Advertisements