Advertisements
Advertisements

J-Ax devoto a Maria (De Filippi) sfotte Morgan

Da quando J-Ax ha deciso di accettare l’incarico di giudice di The Voice of Italy 2 – in partenza il 12 marzo 2014 su Rai2 -, è cambiato il suo modo di vedere le cose, soprattutto riguardo ai talent show. Il meccanismo televisivo sembra averlo già “travolto”, tanto che in un’intervista a Sorrisi pubblicata stamattina si lascia andare a dichiarazioni un po’ troppo prevedibili, che esaltano la sua scelta e stroncano la “concorrenza”. Tutto da copione insomma.

In particolare, giustificando la sua partecipazione a The Voice, argomenta dicendo che Piero Pelù e Noemi sono musicalmente attivi:

Mica come Morgan.

Della serie, i giudici più “fighi” stanno qua, i morti di fama stanno a X Factor. Ma spende parole buone per Maria De Filippi, a cui sembra essere diventato devoto dopo la presenza e vittoria di Moreno Donadoni ad Amici 12. E racconta:

Ho incontrato in aereo il suo ufficio stampa, Betti Soldati. Mi ha spiegato che stavano cercando un rapper e mi ha chiesto se potevo dare loro una mano. Volevo che Maria De Filippi mi contattasse personalmente. L’ha fatto e la cosa mi ha lusingato […] Maria, lo ripeto, è stata grandiosa in quell’occasione.

…aggiungendo una frase che avrà fatto accapponare la pelle a molti fan:

E’ da stupidi negare la bravura di artiste come Emma e la Amoroso

Dopo questa, non ci stupiremmo di vederlo duettare coi bambini di Ti lascio una canzone sulle note de Le tagliatelle di nonna Pina, mentre Antonella Clerici, in tutina da discoteca, gli fa da ragazza immagine. D’altra parte, sarebbe da stupidi anche negare la bravura de Il Volo, trio lanciato dal talent di Rai1 e arrivato al successo mondiale.

Advertisements