Advertisements
Advertisements

E’ morto Arnoldo Foà

E’ morto Arnoldo Foà, indimenticabile attore e grande interprete teatrale. Nella sua lunga carriera è stato anche doppiatore, regista, poeta e scultore, rendendosi uno dei principali protagonisti della cultura novecentesca.

Nel cinema vantava oltre cento pellicole e collaborazioni con registi del calibro di Ettoro Scola, Alessandro Benvenuti,  Orson Welles, Vittorio Cottafavi e Jacques Deray solo per citarne alcuni. Molto intensa anche la sua attività televisiva nelle fiction: da La freccia nera, a Il giornalino di Gian Burrasca, fino a Il Papa Buono.

Nato a Ferrara il 24 gennaio 1916 da famiglia ebrea, è deceduto questo pomeriggio all’ospedale San Filippo Neri di Roma all’età di 97 anni in seguito ad una crisi respiratoria. I funerali laici si terranno con molto probabilità questo lunedì nella Sala della Protomoteca del Campidoglio.

Advertisements