Luciana Littizzetto denunciata per maltrattamento degli animali

Domenica sera Luciana Littizzetto ha portato in studio, a Che tempo che fa, un maialino nero come rappresentante del “porcellum”, protagonista del suo consueto monologo. Come ogni settimana vi avevamo proposto il video del suo intervento, senza commentare la presenza in studio del maialino, visibilmente spaventato e tremante sul carrello rosa nel quale era stato posizionato.

Francamente la faccia del maiale faceva a pugni con le battute della comica e la scelta ci era sembrata proprio fuori luogo. E a quanto pare non solo a noi, visto che è partita nei suoi confronti una denuncia per possibile maltrattamento di animale – ai sensi dell’articolo 544 del codice penale -, da parte di Lorenzo Croce, presidente nazionale dell’Aidaa (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente).

Non sappiamo come andrà a finire la vicenda e se la Littizzetto sarà giudicata colpevole, ma ci aspettiamo da parte sua almeno qualche parola su questa brutta vicenda nel corso della puntata di domenica prossima. Sicuramente agli occhi di molte persone avrà perso qualche punto…

Advertisements