Servizio Pubblico: editoriale di Marco Travaglio del 28 novembre 2013 (video)

Nuovo editoriale di Marco Travaglio nella puntata di Servizio Pubblico di ieri, 28 novembre 2013. Il giornalista ha esordito parlando di “colpo di scena”, visto che in esclusiva avrebbe rivelato chi è il mandante del “golpe” a Silvio Berlusconi. Si tratta di un automandante, ha detto Travaglio, raccontando che per le elezioni del ’94 il Cav. faceva firmare a tutti una dichiarazione su cui era scritto di non avere condanne o indagini pendenti.

Se quella regola fosse stata ancora valida, molti degli eletti alle ultime elezioni non si sarebbero neppure potuti presentare, Berlusconi compreso…e non sarebbe quindi potuto essere buttato fuori. Il giornalista ha fatto poi un riassunto delle varie leggi varate proprio da ministri del PdL e della legge Severino rivendicata da Alfano, che sono andate poi di fatto – inaspettatamente – a colpire proprio Berlusconi.

A voi il video di Marco Travaglio a Servizio Pubblico del 28 novembre 2013:

Advertisements